Il nuovo scenario

Becoming BPER deve considerare i fattori di attenzione sollevati dagli Stakeholder interni: la forte spinta al cambiamento è orientata a colmare i gap di velocità, tempestività e accessibilità rivedendo la Rete, il format delle filiali, snellendo e ottimizzando i processi di filiale e del credito, in un’ottica digitale e di specializzazione

I cambiamenti nel contesto di mercato e nelle aspettative di tutti i nostri stakeholder sono alla base delle formulazione del nuovo Piano Industriale 2015-17.

Lo scenario di mercato esprime un impatto negativo sui risultati futuri; Becoming BPER si pone l’obiettivo di raggiungere gli obiettivi attesi dal mercato colmando il gap rispetto ad un andamento inerziale basato sulla situazione attuale del Gruppo BPER.

STIME MACROECONOMICHE (2016-2018)

Fonte: Prometeia, Marzo 2016

Market conditions

Becoming BPER intende imprimere una svolta nel lungo termine attraverso:

  • una chiara Vision strategica e operativa
  • il miglioramento del profilo di rischio combinato alla capacità di remunerare il costo del capitale
  • una risposta alle domande di cambiamento con iniziative di forte discontinuità operativa

Tasso medio di inflazione (variazione %)

Fonte: IMF World Economic Outlook, 2016

Tasso medio inflazione

contest-competitivo-esterni.png

Stakeholder Esterni

Gli stakeholder esterni (in particolare Regolatore, Mercato, Investitori) chiedono un esercizio di abbassamento del profilo di rischio garantendo al contempo un adeguato ritorno.

bce-2.png

FOCUS GROUP 50 DI MILANO MARITTIMA

PRINCIPALI FATTORI CONSIDERATIGAP
Velocità e tempestività 
Accessibilità 
Territorialità 
Rapporto qualità/prezzo 
Valori [etica, responsabilità sociale, integrità] 
Affidabilità, sicurezza, solidità 

contest-competitivo-interni.png

Stakeholder Esterni

Domanda di cambiamento.

Sfide rilevanti su diversi filoni (es. credito, commerciale/modello di filiale,…)

SURVEY AI DIPENDENTI (7.500 CONTRIBUTI)

PRINCIPALI PUNTI DI INTERVENTO
Strategia digitale
Revisione della rete
Format delle filiali
Potenziamento consulenza e specializzazione delle filiali
Snellimento processi di filiale
Ottimizzazione processi del credito