Intervista all'AD

2015 – 2017: un triennio all’insegna del cambiamento

L'attuazione del Piano industriale procede a pieno ritmo

Il bilancio è assolutamente positivo in termini di progetti realizzati e risultati conseguiti. Tra le attività principali ricordo la firma dell'accordo sindacale, la riorganizzazione della rete distributiva, al costituzione di BPER Credit Management per al gestione attiva delle sofferenze e il trasferimento nel Banco di Sardegna delle filiali di Banca di Sassari, che ora opera come società di Consumer Finance al servizio di tutto il Gruppo.

Una situazione patrimoniale molto solida

Possiamo affrontare serenamente queste attività, forti di una situazione patrimoniale molto solida. Il nostro Gruppo ha lavorato intensamente negli ultimi anni per rafforzare il patrimonio ed aumentare le coperture, mentre la recente validazione da parte di BCE  dei modelli interni per la misurazione del rischio di credito ha prodotto effetti molto positivi sui nostri ratios patrimoniali, che ora si collocano ai vertici del sistema bancario italiano.